Come insonorizzare e isolare la casa in fase di ristrutturazione

Chi vive in un condominio avrà testato almeno una volta l’inconveniente dei rumori provenienti dagli appartamenti circostanti. Questi fastidi disturbano e interferiscono sul comfort abitativo quotidiano e, in alcuni casi, possono influenzare negativamente la qualità delle nostre giornate.
Insonorizzare una stanza per non avvertire i suoni altrui (oppure per non far circolare i propri) rappresenta oggi giorno un’esigenza comune a molte persone.

I rumori che possono minare la nostra tranquillità e quella degli altri sono molti: calpestio proveniente dai piani superiori, traffico urbano, suoni causati dagli elettrodomestici, esercizio dei propri hobby e attività per bambini.

Isolare acusticamente alcune camere o tutta la casa significa impedire la propagazione delle onde sonore e, quindi, di tutti i suoni, compresi quelli ritenuti “fastidiosi”.

Inoltre, isolare, vuol dire anche proteggere la casa dal caldo e dal freddo eccessivi. Non male come conseguenza vero?


Se stai pensando di isolare acusticamente pareti, pavimento, soffitto o casa intera, noi siamo qui per aiutarti, risolvendo ogni tuo dubbio e realizzando le tue richieste!

Iniziamo dicendo che è consigliato fare questi lavori in fase di ristrutturazione. Vi state chiedendo il perché? Ti promettiamo che, se leggerai fino alla fine, avrai tutte le risposte che cerchi. Partiamo!

Perchè insonorizzare acusticamente la casa o alcuni vani

Prima di procedere con lavori di insonorizzazione, è fondamentale chiedersi il “perché” di tale scelta, se è necessaria e se è sufficiente attuare questa procedura solo su alcuni vani oppure sull’intero appartamento.

Qualsiasi sia la motivazione o lo spazio da insonorizzare, la nostra più importante raccomandazione è una: quando possibile, questi lavori andrebbero fatti in fase di ristrutturazione, soprattutto se si parla di pavimenti!

Quando si isola acusticamente una camera (o l’intero appartamento) è necessario intervenire sulla complessità del vano, ovvero sulle 3 dimensioni e non, come si potrebbe pensare, solo su una (per esempio, un singolo muro). Il suono, infatti, si propaga in tutte le direzioni, per cui se dovessi pensare di isolare solo una parete, verrebbe assorbito da una parte, ma non dalle altre.

Inoltre, come accennato sopra, questi materiali isolano l’ambiente dal freddo e dal caldo eccessivi, rendendolo ancora più confortevole.

Vogliamo mostrarvi il caso di questo appartamento in Via Pisa, in cui il bagno del nostro cliente era adiacente alla camera da letto dei vicini.

Per bloccare i rumori dell’acqua e dello scarico, noi di Domus Zena abbiamo previsto un’insonorizzazione con pannelli fonoassorbenti applicati su pareti e soffitti.

Il bagno, molto spesso, è causa di rumori particolarmente intensi, continuati e fastidiosi: basti pensare al suono e alle vibrazioni eccessive di una lavatrice o, ancora, a quello della doccia, del phon per capelli e molto altro.


Gli infissi anti-rumore con isolamento acustico

Oltre all’isolamento interno, è possibile completare l’intervento scegliendo di utilizzare anche infissi anti-rumore con abbattimento acustico.
Questa soluzione fa davvero la differenza nel caso in cui l’appartamento fosse situato in una via trafficata e molto rumorosa.

Non è necessario prevedere l’utilizzo di materiali isolanti in tutta la casa, ma solo nei punti d’interesse. Un esempio che vogliamo sottoporre alla vostra attenzione è quello di un appartamento in Via Gazzolo.

La zona è soggetta a un importante inquinamento acustico, soprattutto nelle ore di punta.
Ascoltando le richieste del cliente, abbiamo optato per l’isolamento della camera da letto, nella quale i rumori non vengono percepiti e gli inquilini possono vivere in un ambiente ottimale.

Isolare una sola camera

Insonorizzare una sola stanza è utile quando ci si deve trascorrere molto tempo, e al suo interno non si raggiunge un adeguato livello di comfort acustico (o quando sei tu a produrre molto rumore).
Una piccola porzione di mondo isolata da tutto ciò che la circonda, nella quale godersi ogni attività senza fastidiose interferenze esterne e senza il rischio di arrecare disagi a chi vive vicino a noi.Per qualsiasi intervento di isolamento acustico, è sempre opportuno verificare le problematiche esistenti. Esistono diverse tipologie di rumori, per ognuno dei quali bisogna adottare soluzioni differenti:

  • Rumori aerei: si propagano nell’aria
  • Rumori strutturali: attraverso verso pareti o impianti
  • Rumori da calpestio: trasmessi attraverso i solai che dividono due piani

A seconda delle esigenze, è bene scegliere la soluzione adeguata. Noi di Domus Zena siamo qui, pronti ad aiutarti e a realizzare i tuoi desideri.

Isolare il pavimento

Insonorizzare il pavimento è un intervento molto particolare e piuttosto invasivo. Al contrario delle altre dimensioni, questo è un lavoro che andrebbe sempre fatto in fase di ristrutturazione. Con la nostra formula di ristrutturazione chiavi in mano, il processo diventa facile e veloce: pensiamo a tutto noi, utilizzando come linee guida i tuoi desideri e richieste specifiche.

Perché è così importante valutare questa opzione in fase di rifacimento dell’appartamento e non dopo?
Isolare acusticamente la pavimentazione significa utilizzare materiali che hanno un certo spessore. Questi isolanti vanno inseriti tra il solaio e il pavimento, aumentandone la levatura di alcuni centimetri.

Le modifiche apportate andranno a incidere su porte blindate, porte finestre e impianti poiché ne prevedono l’innalzamento.
Potete immaginare le difficoltà di dover realizzare un simile progetto dopo una ristrutturazione già avvenuta?

Conclusioni

Speriamo di aver chiarito almeno una parte dei vostri dubbi.
Insonorizzare un ambiente ha molteplici vantaggi, ma l’aiuto di un esperto di fiducia è fondamentale.
Noi di Domus Zena siamo l’impresa giusta e con la nostra formula di ristrutturazione chiavi in mano hai la garanzia di realizzare la casa dei tuoi sogni.

Questa formula è creata su misura per i nostri clienti, offre: sicurezza, puntualità, efficienza e trasparenza. Se stai cercando un’impresa edile per effettuare una ristrutturazione chiavi in mano, non esitare a contattarci. Siamo sempre felici di realizzare ogni tua richiesta!

© 2024 DomusZena | Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02375530991 | Powred by Twow